Ma quei tuoi occhi, dove li hai comprati?

Mi piacerebbe domandarti come fai ad avere degli occhi così dolci e belli; se da qualche parte li vendono o sono soltanto tuoi.

Vorrei dirti che ho scoperto il celeste del cielo; desidererei fartelo conoscere, portarti in braccio fino a lì e, come dentro una meravigliosa fiaba di pura poesia, sotto a miliardi di stelle ad acclamare l’amore, baciarti all’infinito non finendo proprio mai.

Mi piacerebbe non scordarti e raramente dimenticarti. Pensarti giorno e notte, notte e giorno ed eternamente continuare a pensarti.

Vorrei essere lì, accanto al tuo accanto, vicino a quel vicino a te vicino; attaccato alla tua pelle fino ad entrare in ogni poro senza staccarmi mai. Senza stancarmi mai, trattenendo te in me. Trattenendo te e avvolgendo ancora te.

Sì, lo ammetto: in me trattengo soltanto te.

Mi piacerebbe chiederti come stai stasera.

Mi scoprirei felice nel saperti serena.

nikabas-67197946

Add a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...