Lo so io, lo sai tu

“Ieri ti ho amato, oggi non so, in futuro chissà…”
Disco rotto a distruggere i timpani, u al contrario da un orecchio all’altro. Ogni volta è così: sbiadisco.
Tu parli, riparli: “Eravamo, non siamo più”… Ascolto, riascolto: scolorisco.
Trapela dalla tua bocca ancora un po’ di noi, canzone buttata lì, melodia stonata.
E mentre registro nella memoria ogni tua nota, un temporale di ricordi spegne la luce.
Di soli ricordi si resta sempre soli: lo so io, lo sai tu.
“Ieri ti ho amata, oggi anche, in futuro pure…”
Trapela dalle mie labbra ancora tanto di te, voce innamorata come ranocchio e fiaba.
E mentre mi guardi, mangiando i miei occhi, un pizzicotto sveglia la guancia: questa sei tu.
Dai nostri fulmini iniziano a scivolare goccioloni e i volti piovosi dissetano l’oggi.
Poi il domani…

Lo so io, lo sai tu.

20171027_125159

Add a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...