Fummo noi e nessun altro

Del sapore clorofilla ho dolcissimi ricordi: labbra spalancate a fare tana al cuore.

M’innamorai di te nei baci a sfinimento che scambiammo all’ombra di uno schermo più grande di noi.

E nelle mani intrecciate subimmo l’amore in ogni dove, pori affamati d’ossigeno.

Col colore clorofilla disegnai una casa, il giardino, un cane, e qualche pezzo di pane per non avere fame negli acquazzoni estivi di gocce e sole.

Fummo noi e nessun altro, vagabondi adolescenti a scarcerare carezze lungo lenzuola di tenerezza.

Su nel lampione c’era la luna, la gonna di luce bianca abbracciava noi un po’ più giù: stretti stretti accanto ai segreti, sapore di clorofilla sulla lingua dell’anima.

E miliardi di stelle, sedute in silenzio, a ricamare il contorno.

Fummo noi e nessun altro, pigmenti a sbaciucchiare ogni millimetro del nostro amore. 

Nel candore clorofilla sognai sabbia e mare, conchiglie e cielo, tramonti albicocca infiniti.

E fino alla fine trovammo spazi aperti, rami e braccia scartati dal destino, lancette instancabili sulla giostra dei sì.

Sì, del sapore clorofilla ho dolcissimi ricordi: fummo noi e nessun altro…

canzoni-amore-anni-80-586x348

 

Add a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...