Elena

Belli i passi, cauti e regali, di chi conosce la vita e ne amministra sapientemente i momenti.
Cercano spazio quei passi, lo trovano con naturalezza, senza chiedere ad anime e vento di scansarsi. 
Scelgono la via, delicati e decisi, sanno quando sostare.
E il volto: non si sa da dove parta il sorriso, se dagli occhi, o dagli angoli della bocca ancora bella o dal gesto giovane della mano che disciplina i capelli.
E la voce che è già racconto: di madre, e prima di femmina.
Ricordi pieni, pensieri intensi, seducenti, vivi. Futuri e indaffarati.
E fascino, eleganza annodati ad un foulard che scivola, si muove, costringe le dita ad una danza sinuosa e continua. Mai stanca.
E il cuore nella borsa.

“C’è una Signora, a San Saba, che luccica di gioia ogni mattina.

Guardarla è pane fresco per le mie dita, che poi ricamano quaderni con lettere merlate.

Se ne sta seduta sulla solita panchina, un ramo d’ombra a camuffare i capelli bianchi e quel sorriso da un orecchio all’altro a scuotere il mio cuore.

Questo posto regala volti indimenticabili, persone dagli ottanta in su senza rughe negli occhi, canestrelli zeppi di frutta matura dove la raccolta di tenerezza non finisce mai.

A queste donne e uomini io sono grato e dovremmo esserlo un po’ tutti, perché il vento un giorno li farà giocare altrove.

Non si può perdere tempo, loro sono il tempo: di uno sguardo, una carezza.

“Buongiorno, come sta oggi?”, e quel gesto semicircolare della mano a rispondere “così e così” sono la chiave che apre la porta alla contentezza…

A quegli interminabili racconti.
Ai sospiri intensi.
Al mio ritornare di corsa bambino.

Che bello ascoltare, riascoltare il tempo che fu con tutti i suoi ricordi.

Sono un uomo fortunato.

La fortuna non è denaro, ma labbra che sanno toccare un’altra testa.

La fortuna è carne, ossa e tanta anima.

C’è una Signora, a Piazza Bernini, che luccica di gioia ogni mattina…”.

 

piazza-gian-lorenzo-bernini-a-san-saba

 

 

Add a comment

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...